“Sul Gesualdo scenario inquietante, Foti non può fuggire”. La mia intervista a Orticalab.

Todisco, partiamo dal caso Cipriano. Il sindaco, nella sostanza, ha fatto sapere che le responsabilità di quanto accaduto sono tutte da ascrivere ai funzionari, segnatamente al Dirigente del Settore Cultura. Insomma, nessuna responsabilità politica. Se regia c’è stata il sindaco non ne sa nulla… (altro…)

Delle “unioni civili”, di Alfano, della “questione omosessuale”.

Si avvicinano i giorni in cui al Senato si inizierà a discutere delle “unioni civili” e Alfano fa sapere che questo punto non fa parte del programma di governo, né tanto meno ne fa parte la disciplina sulle adozioni o sull’affido. (altro…)

todisco intervista

Dov’eravamo rimasti?

Un “dov’eravamo rimasti?” è d’obbligo. Eravamo rimasti dove stiamo da un bel po’ di tempo. All’ingovernabilità del nostro partito, al caos dell’amministrazione comunale avellinese e alle tante vicende irpine rimaste in sospeso. E non credo alla retorica che affrontando le questioni “reali”, accantonando le vicende del partito, si risolvano i problemi della nostra comunità. Inutile, ricordare, per chi come me sente di appartenere a una determinata storia, che non esiste politica senza partiti. (altro…)

francesco todisco

“Paris e Tartaglione come San Filippo Neri”. La mia intervista a Orticalab.

Francesco Todisco, domenica prossima si terrà, al Cappuccino di Capriglia, l’Assemblea provinciale del Partito democratico. Si ripartirà da quanto accaduto all’Hotel Belsito, stesso ordine del giorno. Cosa accadrà? (altro…)

Tribuna politica a Primativvù. La mia intervista a Franco Genzale.

Il direttore di Primativvù, Franco Genzale, mi ha intervistato sulle vicende del comune di Avellino, sul Partito democratico e su come debba vivere il rapporto fra il partito e il governo della città. Grazie a Primativvù e grazie a voi per la visione. (altro…)

L’intervista a Orticalab

Todisco, le interpretazioni su quanto effettivamente accaduto sabato al Belsito si moltiplicano. Il segretario nega di essere fuggito, il Presidente Santaniello dice di aver pattuito con tutti lo scioglimento dell’Assise per mancanza di numero legale, noi sappiamo che i delegati continuavano ad arrivare, che i registri ad un tratto non si trovavano più e che, soprattutto, stando a quel che dice il regolamento dell’Assemblea provinciale del Pd, esattamente all’articolo 7, la soglia del numero legale coincide con un terzo dei delegati. Che ci dice?  (altro…)

ape rossa

Idee e confronto a San Martino Valle Caudina

L’Ape rossa ha fatto tappa a San Martino Valle Caudina. Siamo stati accolti dagli amici della Fabbrica delle Idee.

(altro…)

ape rossa

Intervista rilasciata ad Ottochannel

L’Ape rossa ha avuto una bellissima accoglienza mercoledì 15 aprile a  San Martino Valle Caudina. (altro…)