todisco intervista

Dov’eravamo rimasti?

Un “dov’eravamo rimasti?” è d’obbligo. Eravamo rimasti dove stiamo da un bel po’ di tempo. All’ingovernabilità del nostro partito, al caos dell’amministrazione comunale avellinese e alle tante vicende irpine rimaste in sospeso. E non credo alla retorica che affrontando le questioni “reali”, accantonando le vicende del partito, si risolvano i problemi della nostra comunità. Inutile, ricordare, per chi come me sente di appartenere a una determinata storia, che non esiste politica senza partiti. (altro…)