Piano per il Lavoro, Todisco (De Luca Presidente): «I Comuni si affrettino, il 18 scadono i termini per l’adesione»

«Con la presentazione odierna di Sant’Angelo dei Lombardi si conclude la prima fase di presentazione del Piano per il Lavoro promosso dalla giunta regionale della Campania». Lo afferma il consigliere regionale del gruppo “De Luca Presidente” Francesco Todisco che in queste settimane ha toccato decine di Comuni in Irpinia e nel resto della regione, tra cui quelli di grandi centri come Avellino, Torre del Greco e Castellammare di Stabia, per illustrare il provvedimento.

«Questa prima serie di incontri -spiega Todisco- è stata rivolta in particolar modo agli amministratori locali. Il prossimo 18 dicembre, infatti, scadranno i termini per i Comuni per aderire alla piattaforma che porterà nei prossimi mesi alla selezione di 10mila cittadini cui sarà offerto un tirocinio retribuito di 10 mesi presso la Pubblica Amministrazione propedeutico ad una assunzione a tempo indeterminato presso la stessa».

Subito dopo avrà inizio una fase di verifica. «La Regione e il Formez -dice Todisco- saranno impegnati a certificare le capacità assunzionali dei Comuni che hanno aderito per redigere un piano del fabbisogno».
L’esponente della sinistra si dice soddisfatto per il riscontro ottenuto, visto che fino ad ora sono stati già coinvolti oltre 200 Comuni, e plaude alla giunta della Campania «che ha avuto il merito di elaborare una proposta concreta che dà una risposta di dignità alla crisi occupazionale del nostro Paese e non illude i cittadini con promesse, per altro assai vaghe, di sussidi e redditi di cittadinanza».

About Author

Connect with Me: